BENVENUTI SU FARMAPORTER!

SPEDIZIONE GRATUITA OLTRE I 24.90€!

 

Spedizioni gratis oltre i 24,91€

BENVENUTI SU FARMAPORTER!

SPEDIZIONE GRATUITA OLTRE I 24.90€!

 

Come affrontare la dentizione nei bambini senza dolore

Come affrontare la dentizione nei bambini senza dolore

Durante la fase di dentizione il bambino pu˛ manifestare una forte sensazione di dolore. Come aiutarlo? Ecco i consigli di Farma Porter

25/01/2022 16:37:00 | farmaporter

                                                                                   

Con la dentizione i bambini iniziano il processo di nascita dell’arcata dentale superiore e inferiore, con l’emersione dalle aree gengivali dei primi denti da latte. Se per il genitore vedere l’evoluzione di questo processo è un momento di felicità, lo stesso non si può dire per il piccolo, che manifesta un dolore costante e persistente, accompagnato da altri sintomi come arrossamento delle gengive, irritabilità e gonfiore. Come fare per aiutare i nostri piccoli? Ecco i consigli di Farma Porter.

 

Dentizione: cosa comporta?


La dentizione è una fase molto delicata che, oltre al dolore e all’arrossamento, può comportare anche problemi di altra natura. I primi segnali possono arrivare a livello alimentare, con un sempre più frequente rifiuto del cibo e una preferenza per i cibi liquidi e l’idratazione.

La conseguenza di queste nuove abitudini è riscontrabile nelle feci, che si possono manifestare liquide e accompagnate da un odore acre e acido. Da non dimenticare anche la possibilità che si possano segnalare leggeri stati febbrili.

 

Le fasi della dentizione

I primi dentini spuntano solitamente attorno ai 6/8 mesi di vita. Non tutti i bambini affrontano la dentizione con le stesse tempistiche e questo non deve assolutamente preoccupare. La dentizione si completa infine attorno ai 26/28 mesi ma, come accennato, possono vedersi dentizione anche ritardate.

Nel processo di dentizione i primi denti a fuoriuscire dall’area gengivale sono gli incisivi centrali inferiori, seguiti a ruota dagli incisivi superiori. Gli ultimi dentini a spuntare sono invece i canini, seguiti dai molari.

 

Dentizione: come rimediare al dolore?

La fase della dentizione, come detto, determina una forte irritazione delle gengive. Il dente, bucando le gengive, crea gonfiore e persistente fastidio, scatenando pianti e irritabilità nel piccolino. Per alleviare questo dolore i genitori devono cercare di assecondare le esigenze del bambino, sostenendo una frequente idratazione e offrendo pietanze alimentari in forma liquida.

In ultima battuta è possibile affidarsi a specifici prodotti in gel utilissimi per offrire immediato sollievo se applicati sulle gengive gonfie e doloranti. Ecco il consiglio di Farma Porter.

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...